Software fattura elettronica FRIEND – Novità 2022

Nel seguito sono elencate le principali novità inerenti il software fattura elettronica Friend per il 2022, per quanto riguarda autofattura reverse e lettera intento (menu bolle/fatturazione). Questa pagina web si rivolge a chi già utilizza Friend e a coloro che intendono valutare il prodotto.

  • Emissione autofattura reverse per acquisto beni o servizi da fornitori italiani
  • Emissione autofattura reverse per acquisto beni o servizi da fornitori esteri
  • Nuovi requisiti necessari per la fatturazione esente IVA per lettera d’intento

Anche con questi aggiornamenti la Friend Informatica punta a realizzare procedure il più possibile semplificate, a fronte di quanto fiscalmente richiesto. Nel contempo a fronte di specifiche necessità il software Friend può essere opportunamente personalizzato.

Info: 011-81.26.621 – Prova gratuita

Emissione autofattura reverse per acquisto beni o servizi da fornitori italiani con il software fattura elettronica Friend

Questa procedura è obbligatoria dal primo gennaio 2022 e deve essere attuata quando si riceve da un fornitore una fattura senza IVA avente la cosiddetta natura IVA” valorizzata con codice che inizia con N6. La fattura del fornitore dovrebbe in questo caso riportare anche una dicitura del tipo “inversione contabile”. Il software fattura elettronica Friend permette di generare automaticamente l’autofattura quando si registra nel programma di contabilità una fattura fornitore di questo tipo, tramite una procedura standard che guida l’utente nei vari passaggi:

  • Importazione guidata del file XML della fattura fornitore, per non dover digitare tutti i relativi dati
  • Creazione automatica dell’autofattura corrispondente – Stampa di controllo
  • Invio allo SDI del file XML che fiscalmente costituisce l’autofattura (TD16)

Quanto descritto è denominato “reverse interno”

Verifica aggiornamento: nella tabella dei tipi documento compare il tipo documento AI=AUTOFATTURA REVERSE INTERNO. Questo indica che il software è aggiornato e configurato. Generalmente questo è stato fatto tramite un intervento tecnico Friend.

Emissione autofattura reverse per acquisto beni o servizi da fornitori esteri con il software fattura elettronica Friend

Questa procedura è obbligatoria dal primo luglio 2022 e deve essere attuata quando si riceve una fattura dall’estero. La fattura del fornitore viene registrata manualmente in quanto documento cartaceo. Con il software fattura elettronica Friend si produce automaticamente l’autofattura in modo analogo a quanto descritto nel paragrafo precedente:

Quanto sopra è denominato “reverse esterno”. Con l’invio allo SDI di queste autofatture cessa l’obbligo di inviare il cosiddetto “esterometro” che resta invece obbligatorio per i primi due trimestri del 2022

Verifica aggiornamento: nella tabella dei tipi documento compare il tipo documento AE=AUTOFATTURA REVERSE ESTERNO. Questo indica che il software è aggiornato e configurato.

Nuovi requisiti necessari per la fatturazione esente IVA per lettera d’intento

Dal primo gennaio 2022 l’Agenzia delle Entrate richiede che ogni riga della fattura elettronica sulla quale l’IVA non è applicata (Natura IVA N3.5) riporti il riferimento alla lettera d’intento ricevuta dal cliente. Questo viene fatto automaticamente dal software fattura elettronica Friend, debitamente aggiornato. L’utente non deve fare nulla di diverso da quanto fatto finora per questo tipo di fatture “in esenzione IVA per lettera d’intento”

Verifica aggiornamento: attivare il programma di generazione fattura elettronica ed osservare la relativa barra di stato: la data dell’eseguibile FAT-XML2 deve essere 15/12/21 o successiva.